Get Adobe Flash player
Banner

Autori

Parma. La pallavolo, la sua storia

Informazioni utili all’ acquisto:

TITOLO
PARMA la Pallavolo la sua Storia
AUTORE
Alessandro Freschi – Carlo Alberto Cova
ISBN
9788894141078
PREZZO DI COPERTINA
30€

TEMA: Sport

La gloriosa storia della pallavolo parmense (maschile e femminile) raccontata dai propri albori fino ai giorni nostri, con dovizia di particolari, testimonianze inedite e tantissime fotografie.

Ottant’anni di storia che lasceranno assolutamente esterrefatti tutti gli appassionati di pallavolo e non solo loro.

Un libro che si pubblicizzerà da solo una volta che i primi lettori lo avranno sfogliato.

Parma. La pallavolo, la sua storia.

 

Ale e Carlo

Biografia – Ale e Carlo

Dedica Sentenza

Il trailer

Come è nato il tutto

 

 

Cercando Carter

Informazioni utili all’acquisto:

TITOLO
Cercando Carter
AUTORE
Alessandro Freschi – Carlo Alberto Cova
ISBN
9788894141016
PREZZO DI COPERTINA
24€

 

Cercando Carter

 

Trama Cercando Carter

 

Autori – Cercando Carter

 

Carlo Alberto Cova

Nato a Parma il 23 Marzo 1968, sposato con Claudia, due figli, Riccardo e Roberto.

Pallavolista, dopo anni passati nel settore giovanile, con 3 scudetti all’attivo, debutta, nel 1987, con la MAXICONO PARMA, vincendo 3 Coppe delle Coppe, 2 Supercoppe Europee, 1 Coppa Italia, 1 Mondiale per club e 1 Scudetto. Dopo le parentesi a Verona e Piacenza chiude la carriera agonistica per intraprendere quella da allenatore fino al 1997 e, successivamente, di dirigente sportivo.

Laureato in Biologia, ha impostato la sua vita universitaria e professionale per potere sviluppare la sua grande passione per gli studi ambientali ed ecologici.

Oltre che di numerose pubblicazioni internazionali è autore di diversi libri di argomento ambientale e sportivo che gli hanno permesso di ricevere un buon consenso di pubblico e diversi riconoscimenti a livello nazionale.

Carlo Alberto Cova

Maglia Carlo Alberto Cova nr.5

Autori

Gli autori di alcuni libri che illustreremo sono due splendide persone:

Uno tira l’altro anche se, per mia ottica personale, il birbantello è Alessandro Freschi che, nella maggior parte delle volte, tira la pietra nascondendo la mano riuscendo a tirare il povero Don Carlo Alberto “Carlitos” Cova.

Ho avuto l’ onore e il piacere di conoscere personalmente queste due splendide persone il 26 Novembre 2017 durante la seconda presentazione della loro ultima e storica impresa. Parlo del libro “Parma. La pallavolo, la sua storia.

Per chi, come me, ha avuto una magnifica adolescenza vivendo l’era della più grande squadra pallavolistica, nazionale ed internazionale, vale a dire la MAXICONO PARMA (ricordiamo lo storico Grande Slam nel 1990, dove Parma ha vinto le 5 manifestazioni a cui partecipò: Coppa Italia, Coppa delle Coppe, Super Coppa Europea, Campionato del Mondo per Club e scudetto tricolore), questo libro non può e non deve mancare nella libreria di qualsiasi persona si reputi appassionato di pallavolo o di Parma.

Detto questo non mi resta che buona navigazione nel sito web, sezione pallavolo, facendovi avere tutte le informazioni necessarie per ordinare comodamente i libri sopra citati.

Alessandro Freschi

Nato a Parma il 30 Maggio 1978, sposato con Elisa, una figlia, Giulia.

Appassionato fin da bambino di sport ha praticato il calcio, diventando anche allenatore e, fino alla categoria Juniores, il tennistavolo. In quest’ultima disciplina ottiene, nelle varie categorie giovanili, titoli provinciali e regionali. Folgorato dalla passione per il ciclismo, ha scalato da cicloamatore, la quasi totalità delle salite alpine italiane e francesi.

Laureato in Economia Aziendale, dopo una lunga esperienza bancaria si dedica ora ad attività legate al mondo tipografico ed editoriale.

Da più di vent’anni raccoglie immagini, cartoline e memorabilia di ciclismo e di altri sport. Ha curato, insieme all’amico e grande collezionista Paolo Gandolfi, diverse pubblicazioni legate all’argomento e svariate mostre, organizzate in concomitanza con i passaggi in provincia del Giro d’Italia. Col suo primo libro “Un Parmigiano al Parco dei Principi”, ha narrato la storia della squadra Salvarani di Parma ed il periodo d’oro del ciclismo parmense, ottenendo la menzione d’onore al Premio “Letteratura e Sport” di Compiano.

Alessandro Freschi

Archivio
Statistiche